Ci guidava la passione

CI GUIDAVA LA PASSIONE
MUSICA E IMPEGNO CIVILE NEGLI ANNI SETTANTA

ci guidava2012 web

Sabato 17 marzo 2012
ore 19.30
Circolo Arci Mumble Rumble
Via Loria 35, Salerno

Seconda edizione per una iniziativa che mette in luce esperienze passate ma guarda
decisamente al presente.
Filo conduttore resta ancora una volta la musica, vissuta e “usata” per trasmettere
messaggi di impegno sociale e civile.
E’ accaduto nella stagione appassionata degli anni Settanta così come accade anche
oggi, con le modalità proprie dalle attuali generazioni.
Diversi i contesti sociali, gli approcci, le interpretazioni, i linguaggi, le “parole
d’ordine” ma simile la scelta della musica – e più in generale dell’arte e della creatività
– come strumento di comunicazione immediata e universale.

Sabato 17 marzo, al Mumble Rumble, ne “ragioneranno e canteranno”, a partire
dalla giovanile militanza politica, Antonio Braca – storico dell’arte, Ernesto Scelza –
docente di filosofia, Vittorio Dini – storico del pensiero politico, Antonio Giordano –
presidente dell’Associazione Daltrocanto insieme a giovani artisti e musicisti: Anna
Nisivoccia – Progetto AltriOrizzonti, Biagino De Prisco, cantore popolare e le band
Locanda Almayer e Sparvieri.

Sarà collegato in video chat Daniele Locchi, che presenterà il suo libro 80.doc
– più a sinistra dei Rolling Stones nel quale, in modo divertente ma nello stesso
tempo pungente, racconta della Firenze del decennio successivo alla fine del sogno
rivoluzionario, dalla nascita di Controradio all’epoca dei megaconcerti, di quegli anni
Ottanta alternativamente mitizzati e denigrati.

“Ci guidava la passione”, come per la prima edizione, è dedicata all’amico e
musicista salernitano Franco Smeraldo.

Info: 328 7254831