Ryat in Concerto

In Concerto
RYAT (Los Angeles)

Special Guest
COSTUME

Venerdì 12 ottobre 2012
Mumble Rumble Music Hall, via Loria 35, Salerno
Inizio live ore 21.30 Ingresso € 5,00

Satori / TerreNote apre la stagione indoor con il concerto della statunitense RYAT in
Europa per presentare Totem il terzo album edito da quella incredibile fucina di talenti che
è la Brainfeeder, etichetta discografica californiana fondata da Flying Lotus che vanta nel
suo roster artisti come Martyn, The Gaslamp Killer, Daedelus, Mattew David, Mr. Oizo,
Thundercat.
La giovanissima Ryat ha una carriera consolidata negli Stati Uniti, nel 2008 è stata scelta
come collaudatrice e testimonial del famoso software Reason, nel 2010 è venuta in Italia
con Tim Conley (Flaming Lips, Mike Watt) per presentare l’album Avant Gold seguito
dell’eccellente debutto di Street Noise Orkestra.
Christine Ryat è una eclettica cantante, produttrice e polistrumentista di Philadelphia il cui
Totem propone la sua splendida voce rituale incastonata tra sequenze e programmazioni.
Elettronica che proviene dal jazz, che ci ricorda l’eleganza di Niobe ma qui lo sviluppo
digitale è più incalzante e sinuosamente dance e con uno stile ed un tratto che sa
esprimere muovendosi con eleganza nel solco della nuova elettronica. Possono essere
momenti di delicato neo pop dove suoni digitali si incrociano con campionamenti acustici,
come improvvisi scarti verso un suono più sperimentale che potrebbe far tornare in mente
Sua Maestà Bjork.

Costume presentano il disco Empire State Neon, secondo lavoro del duo salernitano
impreziosito dalla partecipazione di Donna Destri e Steven Jones. Registrato tra New
York e i MauSSBox Studios di Salerno e masterizzato ai Sonic Temple Studio.

 

locandina ryat2012 definitivo