Un resoconto dovuto

Alle 10.30 circa della mattina di Sabato 11 ottobre ci siamo riuniti presso il Bar G.Verdi di Salerno in piazza Matteo Luciani.
Sono intervenuti come relatori: Giulio Tedeschi (Toast Records), Renato Marengo (Classic Rock), Lello Savonardo (Università Federico II di Napoli) e Max Maffia (in rappresentanza del Mumble Rumble).

Si è parlato di musica indipendente, di produzione, di distribuzione tramite i nuovi media, di concerti, festival e web radio ed è stata voce anche a realtà locali che hanno raccontato la propria esperienza. Citiamo per l’occasione gli interventi di Roberto Policastro per conto di (XXXV), di Dario Triestino per conto de “Il pozzo di san Patrizio“, e di Antonio Giordano per conto della “Compagnia Daltrocanto“. Erano presenti tra gli altri: Francesco Fimiani (attore), Marco Dell’Acqua (Regista), Nicodemo (musicista produttore), Fabiano Farina (scrittore, gestore di Cantera), Teresa Pepe (attrice), Ilaria Cuomo (giornalista di Radio Bussola 24), Alex Taborri e Daniela Lunelli (musicisti di Max Maffia and the Empty Daybox) ed ovviamente Benedetto De Santis (presidente del Mumble Rumble), più alcuni giornalisti che non si sono palesati.

Alle 13.00 abbiamo chiuso le danze con un ottimo pranzo e poi alle 17.00 via col soundcheck.

La serata è iniziata intorno alle 21.30 con la esibizione di Max Maffia and the Empty Daybox sullo stage B.
Poi in ordine sullo Stage A:

Ciccio Merolla e Riccardo Veno
Luciano Lo Casto
Nino Bruno e le 8 tracce

durante le esibizioni M.Lab ci ha deliziato con le sue visionarie proiezioni

Attentato alla musica è stato un evento molto interessante, di quelli che si ricordano e fanno pensare.
Il circolo (come noi amiamo chiamare il Mumble Rumble) è il posto di tutti ed è qui che accadono le cose.

Grazie per la vostra parttecipazione. Speriamo di ripetere al più presto. Continuate a seguirci sempre.

Ciccio Merolla - Riccardo Veno

Ciccio Merolla e Riccardo Veno – Instant Dialogues @ Mumble RUmble 11/10/14